Fior di Libri

Ad ogni lettore il suo libro. Ad ogni libro il suo lettore. (Ramamrita Ranganathan)

Isabel Allende, Oltre l’inverno

“Oltre l’inverno” è il nuovo romanzo di Isabel Allende, una storia diversa da quelle a cui la scrittrice ha abituato il vasto pubblico dei suoi lettori, lontana dalla saga famigliare, … Continua a leggere

12 aprile 2018 · Lascia un commento

Elena Ferrante, L’amore molesto

“L’amore molesto” è il primo esemplare della ricca produzione romanzesca attribuita ad una misteriosa scrittrice che firma le proprie opere con il nome di Elena Ferrante, a cui più volte … Continua a leggere

12 giugno 2017 · 2 commenti

Gianrico Carofiglio, Le perfezioni provvisorie

Esistono dei momenti in cui ogni elemento, umano, paesaggistico, a volte anche sonoro e olfattivo, contribuisce a definire un’immagine multisensoriale che resta indelebilmente nella memoria, sostenuta da quell’“equilibrio instabile e … Continua a leggere

27 settembre 2016 · Lascia un commento

Elizabeth Peters, La sfida della mummia

Nel panorama letterario internazionale contemporaneo suscita un interesse sempre crescente il genere del giallo archeologico con implicazioni nell’ambito della storia e sconfinamenti nel mistery, che offre al lettore trame avvincenti … Continua a leggere

13 giugno 2016 · Lascia un commento

Rosaria Selo, iosonodolore

Nella scelta di un romanzo spesso, anche il titolo contribuisce a catturare l’attenzione e a condizionare le scelte di un lettore. A volte, libri di qualità possono passare inosservati per … Continua a leggere

25 maggio 2015 · Lascia un commento

Claudia Vilshöfer, Nulla resta nell’ombra

“Nulla resta nell’ombra” è un giallo molto ben congegnato, alla maniera del classico gioco di “scatole cinesi”. Il punto di partenza è un viaggio di nozze terminato tragicamente, durante il … Continua a leggere

22 maggio 2015 · 3 commenti

Liza Marklund, Finché morte non ci separi

La miglior recensione per questo giallo/Thriller di Liza Marklund, che del genere viene definita la “first lady”, è leggerlo, lasciandosi catturare dalla trama che, senza rallentamenti, scorre lungo le quasi … Continua a leggere

3 gennaio 2015 · Lascia un commento