Fior di Libri

Ad ogni lettore il suo libro. Ad ogni libro il suo lettore. (Ramamrita Ranganathan)

Georgina Harding, Il gioco delle spie

“A distanza di anni la gente definisce la propria infanzia felice o infelice. Meglio sarebbe fare la somma di tutti quei momenti in cui nient’altro aveva importanza. L’infanzia è fatta … Continua a leggere

21 novembre 2014 · Lascia un commento